Wiener Schnitzel

wiener_schnitzel

In tutti i ristoranti di Vienna e  in Austria è possibile trovare la Wiener Schnitzle, molto simile alla nostra cotoletta alla milanese ma accompagnata con patate lesse e marmellata di mirtilli rossi. Come dicevo nell’articolo precedente la più buona l’ho provata alla Gasthaus Wickerl dove il servizio cordiale e l’arredamento tipico vi faranno sentire a vostro agio. In quel ristorante ho speso 17,90 euro a testa per la wiener schnitzel mentre preparandola a casa spenderete circa 6 euro per due persone.

Come prima ricetta ho quindi deciso per un pasto veloce come questo, mentre entro la prossima settimana pubblicherò il Gulash che richiede alcune ore di preparazione.

Ingredienti:

  • Fettine di vitello – 250gr
  • Farina
  • Uovo
  • Pane grattato
  • Olio
  • Sale qb
  • Marmellata di mirtilli
  • Patate

Preparazione:

Prendere le due fettine, batterle e insaporirle con il sale. Mettere le fettine nella farina poi nell’uovo e infine nel pane grattato.

Intanto portare a temperatura l’olio in una padella, facendo attenzione a metterne almeno due cm per garantire alla fettina di “nuotare” nell’olio.

Immergere la fettina nell’olio, girarla quando inizia ad essere dorata facendo attenzione a non infilzarla e non staccare la panatura.

Una volta cotta metterla sulla carta assorbente per togliere l’olio in eccesso e servire insieme alla marmellata di mirtilli rossi.

Accompagnare con due patate lesse o arrosto.

wiener_schnitzel_2 wiener_schnitzel_5 wiener_schnitzel3 wiener_schnitzel_4

Follow my blog with Bloglovin

 

 

Annunci