Limoncini

limoncini_1_icona

“Questo è l’ultimo” è la frase che accompagna ogni limoncino la domenica a casa di mia nonna.

Dolce tipico di carnevale se mangiato caldo appena uscito dal forno o meglio fritto è davvero irresistibile. Lo zucchero che si caramella e il mix di arancio, limone e zucchero all’interno insaporisce la pasta rendendola davvero dolce.

Come tutte le ricette ci sono molte varianti, quella che io vi propongo è la ricetta presa dall’agenda di mia nonna.

Ingredienti impasto:

  • Uova – 2
  • Latte – 500ml
  • Lievito di birra – 15gr
  • Farina – 1kg
  • Sale qb

Ingredienti ripieno:

  • Zucchero – 300gr
  • Limone
  • Arancio

Preparazione:

Scogliere il lievito nel latte aggiungere le uova e la farina. Impastare in una bacinella e lasciare lievitare fino a che non raddoppia il volume (circa 40′).

Dividere in due la pasta e stenderla a sfoglia su un piano infarinato. Spargere lo zucchero e grattugiare il limone e l’arancio. Con la mano mescolare lo zucchero, il limone e l’arancio. Arrotolarlo dal lato lungo, chiudere le estremità e tagliare massimo mezzo cm. Lasciarli riposare 10 minuti.

Metterli in forno su carta forno a 190° per circa 20′. Servire caldi.

Limoncini_composizione

Annunci